Three Shades of Grey

Posted in Colors of Life, HOME by

La scelta errata dei colori è uno dei peggiori disastri di stile che sempre più frequentemente si vedono in giro. Abbinare i colori in maniera corretta è infatti un’arte e dietro ha una vera e propria teoria. Conoscere la ruota dei colori permette infatti di accostare tonalità che apparentemente sembrerebbero estranee, ma che in realtà sono complementari e si valorizzano a vicenda. Da qui gli abbinamenti che gli stilisti propongono sulle passerelle e che, una volta raggiunta la moda di massa, suscitano spesso reazioni scettiche…almeno fino a quando, l’abitudine a vederli, farà rientrare tali accostamenti nella normalità.

Ma esiste un manuale per principianti per evitare orrori a colori? Quella mattina Lara decise di rispondere a tale domanda con un articolo sulla sua rubrica Colors of Life.

Per coloro che non sono abbastanza esperti da scegliere abbinamenti di colori audaci, la regola da seguire è semplice, il principio della sfumatura:

<<Basta scegliere un colore e abbinare tra loro capi con sfumature più chiare e più scure della tonalità selezionata>>.

Quante sfumature? Dipende dalla complessità dell’outfit, ma il 3 è un numero che funziona nella maggior parte dei casi. Partendo da un colore e abbinandoci una tonalità più scura e una più chiara, l’armonia dell’outfit è assicurata e l’effetto arlecchino scampato!

Le tonalità chiare e scure di uno stesso colore, unite a formare una trama sfumata, sono perfette per impreziosire l’outfit. 

Con questo semplice metodo a prova di errore, tutti potranno evitare di commettere crimini stilistici e scampare il rischio di finire tra i ricercati della fashion police!

Alla luce di queste considerazioni, la giovane giornalista di moda creò un look basato sul grigio e le sue sfumature, 3 per l’appunto: THREE SHADES OF GREY!

Lara decise che non vi era titolo più appropriato per il suo articolo, perciò lo scrisse senza dubbi sopra lo schizzo da lei realizzato. Ora non mancava più nulla, era pronta per cominciare!

L’outfit Shades of Grey risulta così composto:

Anche gli accessori, per quanto possibile, dovrebbero essere scelti in accordo al principio della sfumatura:

 

I colori, quasi come se si abbracciassero, creeranno un’armonia perfettamente in equilibrio tra elegante omogeneità e discreti contrasti: 

 

Ed ecco come una semplice regola può dar vita a una moltitudine di outfit; che sia una giornata di sole…

 

…o un cupo pomeriggio…

 

…l’importante è non cedere alla pigrizia degli abbinamenti da incubo!!!

…and that’s all folks…for now, so stay tuned!!!

Previous Post Next Post

Leave a Reply

You may also like