S.O.S. SKINCARE

Posted in Colors Bites, HOME by

Ciao ragazze!

Oggi vi parlo della cura della pelle, un argomento tanto importante quanto sottovalutato. Ricordate infatti che anche il migliore dei trucchi risulterà approssimativo e pasticciato se la pelle non risulta adeguatamente curata!

Sulla skincare si potrebbe parlare per ore, ma vorrei rendere questo argomento accessibile a tutti stilando quelle che ritengo le regole fondamentali per una corretta e basica cura della propria pelle.

Pronte? Iniziamo!

STEP #1: INDIVIDUARE LA TIPOLOGIA DELLA PROPRIA PELLE

Ebbene si, se non sappiamo come è la nostra pelle, non saremo in grado di capire verso quali prodotti indirizzarci e che tipo di routine instaurare. In sostanza, si tratta di capire a quali delle seguenti macrocategorie si appartiene:

  • PELLE GRASSA
  • PELLE SECCA
  • PELLE MISTA-GRASSA
  • PELLE MISTA-SECCA
  • PELLE SENSIBILE
  • PELLE NORMALE

Ci tengo a precisare che la tipologia di pelle non è una caratteristica definitiva e immutabile, e la distinzione tra le suddette macrocategorie non è netta, anzi, spesso si sommano. La tipologia di pelle va dunque periodicamente rivalutata in base ad una serie di fattori: età, stagione, situazione emotiva/ormonale, alimentazione etc…

Il mio consiglio è dunque quello di OSSERVARE e ASSECONDARE le richieste della nostra pelle, la quale troverà sicuramente il modo di comunicarci le sue esigenze…dobbiamo solo porci nella condizione di saperle interpretare e dunque gestire nel modo più adeguato.


STEP #2: INDIVIDUARE I PRODOTTI DA USARE

Una volta individuata la propria tipologia di pelle, possiamo informarci e dedicarci alla scelta dei prodotti a noi più adeguati.

Le pelli grasse o miste-grasse, avranno infatti bisogno di formulazioni leggere a base d’acqua o in gel, in modo da poter essere assorbite velocemente senza provocare ulteriore produzione di sebo.

Le pelli secche, al contrario, avranno bisogno di formulazioni più corpose, in quanto assetate di nutrimento e di idratazione.

Per le pelli sensibili invece, bisogna fare attenzione agli ingredienti; scegliere dunque formulazioni non agressive e/o che non contengano allergeni.

STEP #3: IL GIUSTO PRODOTTO PER LA GIUSTA ZONA E IL GIUSTO ORARIO

Mi raccomando, non basta scegliere una crema e pensare di usarla per tutte le parti del viso, indifferentemente a tutte le ore del giorno.

Ma facciamo un piccolo passo indietro!

Mi preme innanzitutto precisare che, prima dell’applicazione di un qualsiasi tipo di prodotto, lo step #0 è quello di una CORRETTA PULIZIA DELLA PELLE. Struccatevi sempre e detergete il viso subito dopo. Per asciugarlo usate un panno dalla grana morbida e tamponatelo sul viso (senza strofinare), fino a quando non sarà completamente asciutto.

Ora siete finalmente pronte per la vostra skincare routine, quindi iniziamo!

La distinzione fondamentale è quella tra CONTORNO OCCHI, LABBRA E VISO/COLLO.

La zona del contorno occhi, dato il minor spessore della pelle, è infatti piuttosto delicata e va trattata con prodotti appositi. E’ inoltre la parte più soggetta alla formazione delle odiatissime rughette di espressione! Bisogna intervenire con prodotti in grado di idratare senza aggredire ma che allo stesso tempo abbiano un potere riempitivo e facciano da tensori (…e vale anche per le giovani donne…perchè prevenire è sempre meglio che curare!). La crema occhi va stesa con gli anulari (le dita sulle quali abbiamo minor forza) e picchiettata fino ad assorbimento, in modo che non rimanga solo uno strato superficiale. Infine, scegliete un prodotto diverso a seconda della fase della giornata: idratante intensivo per la notte – idratante leggero e tonificante per il giorno!

La crema occhi, per le sue proprietà, potrebbe essere usata anche per il contorno labbra in modo da ottenere un effetto riempitivo in questa zona soggetta a creazione di rughette! Tuttavia, è buona norma, almeno prima di andare a dormire, usare prodotti labbra specifici come i burri idratanti, possibilmente senza siliconi, in modo che vengano assorbiti realmente dalle labbra senza rimanere solo uno strato superficiale.

Contorno Occhi schiarente + Balsamo Labbra nutriente

Il viso e il collo, invece, vanno trattati con i prodotti adatti alla propria tipologia di pelle (vedi step #2 e #3). Anche in questo caso, sarebbe opportuno scegliere un prodotto diverso a seconda della fase della giornata: nutriente per la notte – idratante per il giorno! L’applicazione della crema sul viso va fatta con movimenti circolari che partono dal centro di esso e vanno verso l’sterno. Per il collo invece i movimenti dovranno essere dal basso verso l’alto.

Per viso e collo, un consiglio molto utile che viene direttamente dalla famosissima skincare Koreana, è quello della STRATIFICAZIONE. Il concetto è quello di utilizzare una serie di creme in sequenza in modo da moltiplicare gli effetti e i benefici di ognuna di esse; la regola chiave è solo quella di seguire una scala ascendente in termini di corposità della formulazione. Si parte dunque dai prodotti più leggeri, e si passa poi alle formulazioni più corpose. Un esempio potrebbe dunque essere:

  1. Tonico;
  2. Siero;
  3. Crema.

STEP #4: DECIDI DI PRENDERTI IL TUO MOMENTO

Fino ad ora abbiamo visto le regole base per una corretta cura delle pelle; tuttavia, sappiamo tutti che per avere buoni risultati basta allenarsi ogni giorno, ma per avere ottimi risultati, è necessario uno scatto in più!

Ebbene, il mio suggerimento per ottenere quel qualcosa in più è quello di prendervi un momento, anche solo una volta a settimana, da dedicare alla vostra pelle. Se vi sembra noioso, pensatelo come un momento di relax in cui ottimizzate i trattamenti viso con attività rilassanti come la lettura, l’ascolto della musica o semplicemente Netflix!

Esistono tantissimi trattamenti specifici che possiamo fare tranquillamente sdraiate sul divano di casa:

  • Maschere cremose o in tessuto;
  • Maschere di argilla;
  • Maschere peel-off;
  • Impacchi per i capelli;
  • Patches occhi/labbra;
  • Scrubs e/o prodotti esfolianti.

Sarà la vostra ora di benessere, e vi assicuro che ne gioverà tanto la vostra pelle quanto il vostro spirito!

Provare per credere, parola di Colors Bites!

Previous Post

Leave a Reply

You may also like